Bilanci XBRL: la guida definitiva per convertirli da Microsoft Excel

Dopo aver ricevuto diverso richieste su come trasformare un file di bilancio da formato Microsoft Excel in formato XBRL (bilanci XBRL) adatto per il deposito, sono giunto ad una conclusione (ho consultato diverse persone e questa guida è la conclusione che ne ho tratto)!

xbrl_logo

Procedura per creare Bilanci XBRL

Prima di tutto: come da mio articolo precedente bisogna procurarsi dal sito di Infocamere il file zip contenente il file di generazione dell’Istanza XBRL e l’esempio di import per i bilanci xbrl.

Per semplicità ne allego copia di entrambi all’articolo ma vi pregherei di scaricarli sul sito di Infocamere per non saltare eventuali aggiornamenti/modifiche effettuate ai files.

IstanzaXBRLEsempio file di import

Tenete presente che convertire un bilancio fatto in Excel e personalizzato dall’utente in formato XBRL è praticamente IMPOSSIBILE!

Le cose migliori che potete fare per non sbagliare a questo punto sono 2:

Creo il mio bilancio xbrl attraverso il file Excel Istanza XBRL (attenzione al livello delle Macro in Excel che deve essere impostato su basso) e poi lo esporto correttamente in formato XBRL oppure se lo devo importare da un file creato precedentemente dovete riadattarlo al modello di esempio precedentemente scaricato e poi lo importo tramite apposita funzione nel file istanza!

In quest’ultimo caso vanno utilizzati degli accorgimenti da non sottovalutare:

  1. valorizzare i campi di tutte le voci (se nel bilancio originale non sono presenti alcune voci valorizzare a zero);
  2. valorizzare sempre i campi dei totali e dei totali parziali (es: Stato Patrimoniale Attivo; Immobilizzazioni; Immobilizzazioni Immateriali…);
  3. se alcune voci di bilancio non sono presenti nello schema inserire il valore in “altro” dello settore di riferimento.
  4. Porre molta attenzione agli arrotondamenti in quanto il sistema va a controllare la quadratura del bilancio e nel caso risulti squadrato sarà impossibile procedere alla creazione del file XBRL corretto.
  5. Per inserire valori negativi non usare le parentesi ma il segno ”-” (meno).
  6. Compilare entrambe le colonne.
  7. Non usare formule ma solo valori nelle celle!

Come ultimo passaggio prima del deposito del bilancio vi consiglio di verificare che il file XBRL sia corretto tramite il tool disponibile a questo indirizzo.

Se tutto è stato eseguito correttamente abbiamo finito!

16 pensieri su “Bilanci XBRL: la guida definitiva per convertirli da Microsoft Excel

  1. diego

    esiste un software che esporta il bilancio da formato word (file di export del Bilancio Europeo sole24ore) in formato xbrl x l’invio da telemaco?
    Grazie, Diego.

    Rispondi
    1. admin

      Che io sappia il Bilancio Europeo del Sole 24 Ore, dalla versione dell’anno scorso, supporta il formato XBRL.
      Per generarlo non è complicatissimo ma ti consiglio nel caso di sentire loro.
      Se non ricordo male devi fare finta di generare una pratica telematica e alla fine ti fa fare l’export del formato XBRL.

      Rispondi
  2. GIOVANNI

    sto utilizzando il tool di infocamere, e mi dice: x7 non esiste nemmeno un campo numerico, con valore diverso da zero per l’esercizio precedente.
    Ho seguito correttamente tutti i vostri suggerimenti, cosa mi e’ sfuggito?

    Rispondi
    1. Danyweb Autore articolo

      Non saprei cosa dire a questo punto. Se vuoi provare a girarmi il file Excel con il bilancio gli do un’occhiata. Anche se non è proprio il massimo visto che non ci conosciamo …

      Rispondi
  3. GIOVANNI

    ti ringrazio per l’aiuto, ma ho risolto aggirando il problema. C’era un file per importare i dati di bilancio, e ho compilato quello. Poi ho fatto l’import, e magicamente mi ha dato il file xbrl che ho controllato con Tebe, tutto ok. Grazie per l’aiuto e la disponibilità.

    Rispondi
  4. Pingback: Bilanci XBRL – aggiornamento | Daniele Longhi's Blog

  5. Pingback: Bilancio XBRL da Excel o Openoffice

  6. Pingback: Bilanci XBRL - aggiornamento

  7. giordano contigiani

    esiste un file excel tipo quello di infocamere aggiornato con la tassonomia 31/12/2015 ?

    Rispondi

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.